Legge di Hubble ed età dell' universo

 

La legge di Hubble (V = H r ) permette di determinare in prima approssimazione l'età dell'universo con semplici considerazioni. Tutto sta nella conoscenza del valore della costante H.

 

Una stima attuale di H è di 65 Km/s/Mpc.

 

Un osservatore in A vede una galassia B alla distanza r allontanarsi alla velocità    v2 - v1

 

 

Pertanto se il il moto è avvenuto fin dall'istante zero secondo la legge v = H r

 

il calcolo del tempo trascorso dall'istante in cui sia A che B e tutte le altre galassie erano concentrate nel punto iniziale C (origine dello spazio tempo), si riconduce al calcolo del tempo che l'oggetto B impiega a percorrere lo spazio r a velocità v2 - v1 .

 

Ponendo quindi r = 1 Mpc --> v2 - v1 = 65 Km/s

 

T = 1Mpc/65Km/s = 1,4 x 10^10 anni.

 

Ricordiamo che un parsec equivale a 3,26 anni luce 1 Mpc quindi è 3,26x10^6 anni luce.